La risonanza magnetica 3 tesla è una procedura in cui le onde radio ed un potente magnete collegato ad un computer vengono utilizzati al fine di realizzare immagini dettagliate delle aree interne dell’organismo. Tali immagini possono mostrare le differenze tra tessuti normali e non. Il nostro centro dispone delle migliori strumentazioni per effettuare la risonanza magnetica 3T.

Tale tipologia di risonanza dispone di un magnete più efficace e riesce a produrre immagini migliori di organi e tessuti molli. Questa risonanza viene utilizzata principalmente per creare immagini dei seguenti organi:

  • Cervello;
  • Colonna vertebrale;
  • Tessuti molli delle articolazioni;
  • Tessuti molli dell’interno delle ossa;
  • Vasi sanguigni

Come funziona

L’unità di misura utilizzata per quantificare l’intensità di un campo magnetico in una macchina MRI è chiamata Tesla. La maggior parte degli scanner per risonanza magnetica funziona con una potenza di 1,5 Tesla. Esistono, però, risonanze magnetiche a 3 Tesla le quali operano al doppio della forza normale e forniscono un maggiore rapporto segnale-rumore, fattore determinante ai fini della generazione di immagini di altissima qualità.

Vantaggi

Esistono diversi vantaggi nell’utilizzo della risonanza magnetica 3 Tesla. Ecco i più importanti:

  • È molto efficiente e comporta tempistiche più brevi per gli esami;
  • Fornisce un’esperienza più piacevole al paziente (la dimensione minore del foro del magnete allevia il senso di sconfinamento che i pazienti, in genere, provano durante la tradizionale risonanza magnetica);
  • Riduce il rischio di immagini distorte, eliminando così la necessità di sottoporsi ad ulteriori risonanze;
  • Favorisce procedure di imaging più sofisticate, con diagnosi maggiormente accurate

In generale, la risoluzione più elevata della risonanza magnetica 3 Tesla produce immagini più dettagliate, utili per la diagnosi di patologie cerebrali o muscolo-scheletriche e della colonna vertebrale. Non solo. Per i radiologi è molto più semplice identificare lesioni più piccole nonché strutture anatomiche non visibili con macchine meno potenti.

Grazie alla maggiore accuratezza fornita da questa apparecchiatura, sarà più facile pervenire ad una diagnosi più rapida e ad un trattamento più accurato.

Preparazione

Tutti gli oggetti metallici rimovibili vanno lasciati fuori dalla stanza in cui si effettuerà l’esame, compresi anche apparecchi acustici e dispositivi protesici. La risonanza magnetica potrebbe danneggiare anche le carte di credito.

Hai bisogno di informazioni?

Compila il modulo in ogni suo campo. Il nostro Staff ti contatterà il prima possibile.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

La tuo cellulare (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Preso atto dell'informativa al trattamento dei dati personali, l'utente:

esprime il consenso al trattamento per finalita' di cui all'art 3 lettere a) dell'informativa.