Crohn

La malattia di Crohn, o morbo di Crohn, è una malattia infiammatoria intestinale. Provoca infiammazione del tratto digestivo che può portare a dolori addominali, grave diarrea, affaticamento, perdita di peso e malnutrizione, e può coinvolgere diverse aree del tratto digestivo. Non esiste una cura nota, ma le terapie possono ridurre notevolmente i segni e i…

Il peso extra può accelerare l'invecchiamento del cervello

A quanto pare i chili di troppo e una vita più ampia non faranno alcun favore al cervello. L’obesità sembra accelerare l’invecchiamento del cervello di un decennio o più. Secondo uno studio della Miller School Medicine, le persone con un’ampia circonferenza della vita e un indice di massa corporea (IMC) più elevato, avevano maggiori probabilità…

Adolescenti in aumento le cattive abitudini

I giovani si considerano spesso in buona salute, e nella maggior parte dei casi lo sono. Ma sono anche molto sedentari, abituati al fumo e alle bevande alcoliche, e ad uno scarso consumo di frutta e verdura. Per chi ha a cuore la salute, quello dei più giovani si conferma un target molto interessante: nella fase in…

Dalle CAR T arriva una nuova prospettiva per contrastare le malattie cardiache

La terapia con cellule CAR T, una forma di immunoterapia in rapida crescita che utilizza le cellule dei pazienti per trattare alcuni tipi di tumori, può essere un’opzione di trattamento praticabile per le malattie cardiache. In uno studio unico nel suo genere, i ricercatori della Penn Medicine hanno utilizzato cellule T geneticamente modificate per colpire…

Carni rosse: buone o cattive per la salute?

I nutrizionisti e gli esperti di salute hanno trascorso anni a discutere sui benefici e i rischi del consumo di carne rossa, nel tentativo di determinare se è buona o cattiva per la salute. Finora i risultati sono stati misti. I ricercatori affermano che la carne rossa contiene importanti nutrienti, tra cui proteine, vitamina B-12…

L'esposizione prolungata alla luce blu può accelerare l'invecchiamento

Una ricerca dell’Oregon State University suggerisce che l’esposizione alla luce blu emessa dai dispositivi elettronici accelera l’invecchiamento. Sono stati esaminati gli effetti della luce artificiale sul Drosophila melanogaster, un tipo di moscerino che condivide gli stessi tratti cellulari e di sviluppo degli esseri umani. La luce blu accelera l’invecchiamento Gli insetti esposti a 2 cicli…

Aggiornamento sulle convenzioni con il Servizio Sanitario Regionale

Informiamo i nostri pazienti che le convenzioni con il Servizio Sanitario Regionale (SSR) saranno attive fino a fine novembre 2019, sia per quanto riguarda le analisi cliniche che per gli esami diagnostici. Per quanto riguarda la cardiologia, le convenzioni sono già sospese, e riprenderanno a inizio gennaio 2020. In questo periodo i pazienti potranno comunque…

La passata di pomodori contro l'infertilità maschile

Uno studio suggerisce che il licopene, un nutriente presente nei pomodori, può aumentare la qualità dello sperma. Gli uomini sani che hanno assunto l’equivalente di 2 cucchiai di passata di pomodoro al giorno come integratore, hanno avuto sperma di migliore qualità. L’infertilità maschile colpisce fino alla metà delle coppie che non riescono a concepire. Tra…

Arriva il cioccolato per i diabetici

Il diabete deriva da un elevato livello di glucosio nel sangue, causato da un malfunzionamento del pancreas. L’organo produce grandi quantità d’insulina, che permette al glucosio di entrare nelle cellule sotto forma di energia. In caso di diabete, invece, il pancreas non produce insulina, e per questo i dolci sono assolutamente vietati. Per ovviare a…

Lo yogurt potrebbe aiutare a prevenire il cancro al colon-retto

I partecipanti ad uno studio della Washington University School of Medicine hanno fornito informazioni dettagliate sulla salute, stile di vita e abitudini alimentari. Rispetto agli uomini che non mangiavano yogurt, quelli che ne prendevano almeno 2 porzioni settimanali, avevano il 19% in meno di probabilità di sviluppare i cosiddetti adenomi convenzionali, il tipo più comune…

2019 © Copyright - Gestione Centro di Diagnostica Radiologia ed Ecografica srl - P.Iva 01330151216 - C.F. 04386980637 - REA 359055 - Cap.Soc. €224.000,00