il-cuore-negli-occhi-igea-santimo

Si dice che gli occhi siano la finestra per l’anima, ma secondo un team di ricercatori, potrebbero anche essere la finestra sul cuore. A quanto pare già in tenera età, sarebbe possibile notare alterazioni vascolari dovute a livelli di pressione sanguigna. Milioni di misurazioni dei vasi sanguigni I piccoli vasi sanguigni nella parte posteriore dell’occhio,…

Non solo il buono e il cattivo, esiste anche il colesterolo brutto

Forse non tutti sanno che oltre al colesterolo buono e cattivo, esiste anche il colesterolo residuo, noto anche come “brutto”. E a quanto pare i livelli di colesterolo residuo nel sangue sono molto più alti di quanto prima si pensasse. I ricercatori della Facoltà di scienze mediche dell’Università di Copenaghen hanno esplorato il legame tra…

Un esame del sangue per individuare il cancro al seno con largo anticipo dai primi sintomi

Una nuova ricerca presentata alla conferenza del National Cancer Research Institute a Glasgow, ha scoperto che un esame del sangue potrebbe identificare i cambiamenti nella risposta immunitaria del corpo alle sostanze prodotte dalle cellule tumorali. Ben 5 anni prima da qualsiasi sintomo. Gli scienziati hanno affermato che prove più ampie dovrebbero migliorare l’accuratezza del test che potrebbe diventare…

Le speranze di vita in Italia sono tra le più alte nel mondo

Una ricerca pubblicata su The Lancet (settimanale inglese di medicina) ha analizzato dati italiani quali cause di morte, aspettative di vita, anni vissuti con disabilità e malattie, dal 1990 al 2017, confrontando le stime con quelle degli altri paesi europei. L’aspettativa di vita è aumentata e in Europa siamo i primi: 83 anni per gli…

Crohn

La malattia di Crohn, o morbo di Crohn, è una malattia infiammatoria intestinale. Provoca infiammazione del tratto digestivo che può portare a dolori addominali, grave diarrea, affaticamento, perdita di peso e malnutrizione, e può coinvolgere diverse aree del tratto digestivo. Non esiste una cura nota, ma le terapie possono ridurre notevolmente i segni e i…

Il cane è davvero il miglior amico dell'uomo

Esistono diverse ricerche che suggeriscono che avere un cane può essere salutare. Ora, 2 nuovi studi hanno trovato una nuova associazione tra l’animale in questione e un minor rischio di morte tra le persone che hanno avuto un infarto, un ictus o un altro problema cardiovascolare. “I risultati di questi 2 studi si basano su…

I sensi delle donne sono più sviluppati

Uomini e donne differiscono nel modo in cui vivono il mondo intorno a se stessi. I sensi delle donne sono effettivamente più acuti rispetto a quelli degli uomini. Una donna, ad esempio, sarebbe in grado di rilevare variazioni nelle trame a differenza dell’uomo. Questo spiegherebbe perché un tessuto da tappezzeria potrebbe sembrare troppo ruvido per…

Il peso extra può accelerare l'invecchiamento del cervello

A quanto pare i chili di troppo e una vita più ampia non faranno alcun favore al cervello. L’obesità sembra accelerare l’invecchiamento del cervello di un decennio o più. Secondo uno studio della Miller School Medicine, le persone con un’ampia circonferenza della vita e un indice di massa corporea (IMC) più elevato, avevano maggiori probabilità…

Il cancro supera le malattie cardiache nei paesi ricchi

Il cancro ha superato le malattie cardiache diventando la principale causa di morte nelle nazioni più ricche. I problemi al cuore rimangono la principale causa di mortalità tra gli adulti di mezza età a livello globale, rappresentando oltre il 40% dei decessi, ma nei paesi più ricchi, il cancro ora uccide più persone. “Il mondo…

Adolescenti in aumento le cattive abitudini

I giovani si considerano spesso in buona salute, e nella maggior parte dei casi lo sono. Ma sono anche molto sedentari, abituati al fumo e alle bevande alcoliche, e ad uno scarso consumo di frutta e verdura. Per chi ha a cuore la salute, quello dei più giovani si conferma un target molto interessante: nella fase in…

2019 © Copyright - Gestione Centro di Diagnostica Radiologia ed Ecografica srl - P.Iva 01330151216 - C.F. 04386980637 - REA 359055 - Cap.Soc. €224.000,00