Il peso extra può accelerare l'invecchiamento del cervello

A quanto pare i chili di troppo e una vita più ampia non faranno alcun favore al cervello. L’obesità sembra accelerare l’invecchiamento del cervello di un decennio o più. Secondo uno studio della Miller School Medicine, le persone con un’ampia circonferenza della vita e un indice di massa corporea (IMC) più elevato, avevano maggiori probabilità di avere una corteccia cerebrale più sottile, una condizione collegata a un declino della funzione cerebrale.

La corteccia cerebrale è lo strato esterno del cervello e svolge un ruolo critico sulla memoria. Sono stati misurati l’IMC e la vita di circa 1.300 persone con un’età media di 64 anni. Circa 6 anni dopo i partecipanti sono stati sottoposti a scansioni cerebrali con risonanza magnetica per misurare lo spessore della corteccia, il volume complessivo del cervello e altri fattori: solo un terzo aveva un peso normale, il restante era obeso o in sovrappeso. Le persone in sovrappeso avevano una corteccia più sottile di 0,1 mm per ogni aumento di unità nel loro indice di massa corporea, mentre le persone obese, avevano perso 0,2 mm di spessore della corteccia per ogni aumento di IMC. Ma per chi invecchia in condizioni sane, il tasso di diminuzione del mantello corticale è compreso tra 0,01 e 0,10 mm nell’arco di 10 anni.

La vita più ampia era associata a una corteccia più sottile e, in misura minore, sia l’indice di massa corporea che la circonferenza della vita, erano correlati ad un aumento del restringimento del volume cerebrale complessivo. Anche analisi precedenti hanno collegato l’obesità e il sovrappeso a un maggior rischio di demenza e un declino della funzione cerebrale. Secondo gli autori dello studio, essendo l’obesità considerata uno stato infiammatorio cronico, questa esposizione cronica all’infiammazione può influire sulla salute del cervello.

Le informazioni fornite in questo articolo hanno natura generale e sono pubblicate a scopo puramente divulgativo, pertanto non possono sostituire in alcun caso il parere del medico

2019 © Copyright - Gestione Centro di Diagnostica Radiologia ed Ecografica srl - P.Iva 01330151216 - C.F. 04386980637 - REA 359055 - Cap.Soc. €224.000,00