I-BENEFICI-DEL-MARE-IGEA-S.ANTIMO

Oziare sulla spiaggia, nuotare o semplicemente passeggiare sulla battigia non solo danno un indubbio piacere ma regalano anche tanti benefici. Insomma, il mare va visto un po’ come un dottore che dispensa i suoi rimedi tra acqua, sole, aria salsoiodica.

La talassoterapia

La talassoterapia è una particolare forma di terapia, basata sull’azione curativa del clima marino, dello stesso mare e dei suoi prodotti (sabbia, alghe, fanghi, ecc.). Quindi, i benefici del mare rientrano nella talassoterapia, e questo può contribuire a risolvere in modo naturale un’ampia rosa di malattie, esattamente 16 per gli esperti.

Il mare fa bene a 16 malattie

disturbi respiratori (soprattutto da pollini)
artrosi
depressioni
allergie della pelle
psoriasi
anemia
convalescenza dopo malattie delle vie respiratorie al linfatismo
patologie ginecologiche e reumatiche
osteoporosi
distorsioni
ipotiroidismo
lussazioni
dal rachitismo
fratture.

La talassoterapia vera e propria si effettua generalmente nelle SPA o in veri e propri centri talassoterapici specializzati in quest’ambito. E purtroppo ha alcune controindicazioni.

Controindicazioni

L’impiego della talassoterapia è generalmente controindicato nei pazienti affetti da patologie del sistema nervoso (come, ad esempio, l’epilessia) e/o da patologie cardiovascolari (come, ad esempio, l’ipertensione).
Inoltre, a causa dell’elevata concentrazione di iodio nell’ambiente marino, la talassoterapia è solitamente vietata ai pazienti affetti da patologie della ghiandola tiroidea.
Infine, esistono alcune controindicazioni per l’impiego della talassoterapia anche nelle donne in gravidanza e nelle madri che allattano al seno. Tuttavia, sono numerosi i centri che hanno messo a disposizione specifici percorsi privi di rischi e adatti anche a questa categoria di pazienti.
Ad ogni modo, in caso di particolari patologie o disturbi, e in caso di gravidanza e/o allattamento, prima di ricorrere alla talassoterapia, è sempre bene chiedere il consiglio del proprio medico.

Usufruire dei benefici del mare è, però, una forma leggera di talassoterapia e, con le dovute precauzioni, non fa male a nessuno!

Fonte: melarossa.it

I contenuti di questo articolo sono pubblicati solo a scopo informativo, pertanto non sostituiscono il parere del medico.

2019 © Copyright - Gestione Centro di Diagnostica Radiologia ed Ecografica srl - P.Iva 01330151216 - C.F. 04386980637 - REA 359055 - Cap.Soc. €224.000,00