vacanze-in-montagna-igea-s.-antimo

C’è chi ama il mare e non rinuncerebbe mai ad una o due settimane tra sole, bagni e sabbia. C’è invece chi riesce a rilassarsi davvero solo tra sentieri boschivi, alberi e aria fresca. Ma la salute che ci dice?

Mamme e bambini

Le mamme hanno sempre preferito il mare per i bambini. Lo iodio, nell’aria e nell’acqua marina, sono un toccasana per i bronchi e la vitamina D, assorbita grazie al sole, rinforza il sistema immunitario e le ossa.

Il caldo d’Agosto

Peccato che per i bambini l’ideale sarebbe il mare a giugno e a settembre: ad agosto fa troppo caldo, il sole è diretto, a rischio scottature e colpi di calore.

Respirare in montagna

Di contro, in montagna si respira un’aria assolutamente pulita e priva di inquinamento. Adatta ai bambini e agli anziani, e consigliata per tutta la famiglia sin dai tempi antichi dai migliori medici. La montagna è un’ottimo rimedio per staccare dall’aria inquinata di città e per un sano periodo di relax. Inoltre fa molto bene a chi è anemico o a chi soffre di pressione bassa.

Che ne pensano le ossa?

Anche se si soffre si dolori reumatici o mal di schiena, mare e montagna vanno bene entrambi purché siano climi secchi e non umidi. Il sole fa sempre bene, irrobustisce le ossa, ma, in particolare per gli anziani, è deleteria l’umidità, quindi è meglio evitare luoghi estivi e balneari molto umidi per evitare reumatismi o artrosi.

Il sole in altitudine

È però importante ricordare che il sole di montagna è più violento di quello del mare perché più si sale in altitudine più aumenta la percentuale di raggi ultravioletti a cui siamo sottoposti (12% in più ogni 1.000 metri): scottature e colpi di sole possono essere in agguato. Il fresco e il vento di alta quota possono essere altri fattori che ingannano la nostra percezione. È importante, quando si va in montagna d’estate, usare le dovute precauzioni e non dimenticare mai la crema solare.

I contenuti di questo articolo sono pubblicati solo a scopo informativo, pertanto non sostituiscono il parere del medico.

2019 © Copyright - Gestione Centro di Diagnostica Radiologia ed Ecografica srl - P.Iva 01330151216 - C.F. 04386980637 - REA 359055 - Cap.Soc. €224.000,00